International Contributions

EMERGENZE AORTICHE. Contributo di EMedHome

 
Jonathan Larson, un famoso giocatore, muore a 35 anni per una Dissecazione aortica dopo essere stato visitato in due Dipartimenti D'Emergenza per un Dolore Toracico. Albert Einstein è morto per la rottura di un aneurisma aortico, che era stato erroneamente diagnosticato come una colelitisiasi.

UNA TACHICARDIA A QRS LARGHI E UN ECG DA INTERPRETARE. Contributo di EMedHome

Una donna di 69 anni viene in Pronto Soccorso con dispnea e presincope. La sua anamnesi è positiva per cardiopatia ischemica e scompenso cardiaco. La sua terapia comprende: Carvedilolo, lisinopril, furosemide, amiodarone, potassio. Ha un cardiovertitore impiantabile. All'esame obiettivo è pallida e in moderato distress respiratorio.

SINDROME AORTICA ACUTA. Contributo EMedHome

Il termine Sindrome aortica acuta si riferisce alla presentazione acuta di condizioni correlate potenzialmente letali, tra le quali  la dissezione aortica , l’ematoma intramurale (IMH) , e l’ulcera penetrante ateroma tosa (PAU). 
 

TOSSICITA' DIGITALICA con DIGOSSINEMIA NORMALE? E' POSSIBILE. Contributo EMedHome

La tossicità digitalica si può verificare anche nei pazienti che hanno un livello di digossinemia nel range di normalità.

DONNA DIABETICA SEMPRE STANCA. E QUESTO ECG? Contributo EMedHome

Una donna di 55 anni con diabete mellito tipo 2 riferisce di sentirsi "sempre stanca" da molti giorni. Ha un edema generalizzato, comprese le mani, le gambe e le palpebre. 
Viene fatto un ECG che ci mostra la soluzione!

TACHICARDIA A COMPLESSI LARGHI: E' VENTRICOLARE o SOPRAVENTRICOLARE con ABERRANZA?

Tachicardia a 200 battiti per minuto. I complessi QRS sono larghi. Come procediamo? La trattiamo come TPSV o TV?

COMPLICAZIONI VASCOLARI DI INTERVENTO CORONARICI PERCUTANEI. Contributo EMedHome

Gli interventi percutanei coronarici (PCI) comprendono l'angioplastica con palloncino, l'aterectomia, e lo stenting.

Localizza l'Infarto. Contributo EMedHome

Uomo. 37 anni. Viene in Pronto Soccorso per dolore toracico. Obiettivamente non c'è nulla di rilevante eccetto una distensione delle giugulari. La radiografia del torace è normale. L'elettrocardiogramma è subito diagnostico per infarto miocardico acuto. 

Di quale sede si tratta?

L'IMPORTANZA degli ECG in SERIE. Contributo EMedHome

 

ORE 12.20 

Un uomo di 46 anni si presenta al DEA con un dolore toracico esordito 3 ore prima. Le caratteristiche pongono il sospetto di ischemia coronarica acuta. Il paziente non è mai stato valutato precedentemente per dolore toracico, e l'episodio è il primo.

UN UOMO CHE ZOPPICA

Un uomo di 83 anni, si presenta al DEA 3 ore dopo aver sviluppato una difficoltà alla parola ed una improvvisa zoppia nel camminare. Non riferisce dolore toracico. Parametri vitali: 220/113 FC 96 FR 21 T 36.5 Viene fatto un ECG che mostra un Normale Ritmo sinusale a 92 bpm, deviazione assiale sinistra e normali intervalli.