SEVERE REAZIONI CUTANEE ASSOCIATE AL CLOBAZAM (Frisium)

Data: 
Mer, 11/12/2013 - 11:47
La FDA (US Food and Drug Administration) lancia una allerta per delle reazioni cutanee potenzialmente letali osservabili raramente con l'impiego del farmaco antiepilettico clobazapam (diffuso in Italia come Frisium). Le due forme di reazioni sono
1) La Stevens-Johnson syndrome
2) La toxic epidermal necrolysis
 
Queste reazioni avverse possono verificarsi in qualsiasi momento durante la terapia, ma il rischio sale nelle prime 8 settimane di trattamento o quando ila terapia viene ripresa dopo un periodo di sospensione. L'FDA segnala due case report, uno divenuto cieco e l'altro deceduto.