LUSSAZIONE DI SPALLA. PRIMA DI CHIAMARE L'ORTOPEDICO CON LE SUE MANONE TIRA E TIRA: PROVA LA MANOVRA DI CUNNINGHAM! Contributo di Academic Life in Emergency Medicine

 
Vediamo comunemente pazienti con lussazioni della spalla presso il Dipartimento di Emergenza. Ci sono una miriade di approcci in spostamento del comune, che include la rotazione scapolare, la tecnica di snowbird, e la manovra Kocher.  Recentemente mi sono imbattuta nella tecnica Cunningham dopo averne avuto notizia dal Dr. Graham Walker (MDCalc di fama) su TheCentralLine.org. Ci sono alcuni video sorprendenti dal ShoulderDislocation.net che illustrano come la manovra funziona.
 
Il concetto alla base della tecnica Cunningham è che l'allungamento e rilassamento del muscolo bicipite contratto consente la testa omerale a scivolare spontaneamente appena oltre il bordo glenoideo e nella presa gleno-omerale.  Ero un po’ scettica quando la lettura di questa tecnica, ma i video sono abbastanza convincenti.
 
 

Suggerimenti

 
  • Costruire la fiducia con il paziente che non far loro del male.
  • Inizia con il gomito del paziente al suo / sua parte.
  • Il trucco è quello di posizionare adeguatamente la scapola prima di iniziare. Spostare la scapola anteverse posteriormente avendo il paziente deve mettersi seduto dritto, si gonfiano petto, tirare le spalle indietro, e rilassarsi il più possibile in quella posizione.
  • Vai lento.
  • Punti di massaggio massima: trapezio, deltoide e bicipite lungo metà asse dell'omero.
  • Avvertire il paziente che, quando l'omero inizia a muoversi, può sembrare strano ma cercate di non resistere.
 
 
Di seguito i LINK per i video
 
 
 

TECNICA DI CUNNINGHAM PER RIDURRE LA LUSSAZIONE DI SPALLA (Versione Italiana)

 

CUNNINGHAM TECHNIQUE for SHOULDER DISLOCATION (English version)

 

ANIMAZIONE DELLA LUSSAZIONE DI SPALLA E SUA RIDUZIONE

 
 

 

 

Trucco segnalato da Michelle Lin, Blog Editor-in-Chief del sito Academic Life in Emergency Medicine, Associate Professor of Emergency Medicine, University of California San Francisco (UCSF), San Francisco General Hospital (SFGH)