ECG: Giovane in gravidanza con Palpitazioni

Elettrocardiogramma registrato in una donna di 25 anni in stato di gravidanza. Lamenta da qualche giorno un battito irregolare. Alla visita è presente un lieve soffio sistolico, ma l'esame per il resto è nella norma.
 
Cosa mostra questo ECG?
 
SOLUZIONE
Corpo: 

Ritmo sinusale con Battiti Ectopici ventricolari

 
Che ritmo è? RITMO è SINUSALE. Perché? Frequenza compatibile. Morfologia delle onde P compatibile. Conduzione compatibile. Guardate le derivazioni che più ci aiutano, ovvero D2 e V1. Le onde P sono positive, sostanzialmente uguali. La frequenza (che è misurata male proprio per la presenza delle extrasistoli) è forse lievemente superiore a 100. BATTITI ECTOPICI: vediamo dei battiti ectopici isolati. Bene. Hanno tutte le caratteristiche dei battiti ectopici ventricolari e lo sono! Le Extrasistoli ventricolari sono molto comuni in gravidanza così come il soffio sistolico che anzi è praticamente presente in tutte le future mamme. Solitamente è l'anemia la causa del soffio. Se il soffio non presenta altre caratteristiche sospette in un quadro clinico sospetto, come nel nostro caso, non deve essere studiato con ecocardiogramma, che andrà invece riservato ai casi in cui non scompare dopo il parto.
 
CONCLUDENDO: La paziente sta melgio di me e di te. L'ECG, BEV a parte, è totalmente normale
 
 

Caso ECG pubblicato sulla pagina Facebook EM Cardiology