ALLERTA: CASI di INTOSSICAZIONE ACUTA da ANTICOLINERGICI in ASSOCIAZIONE ad ALTRE SOSTANZE

Data: 
Ven, 03/10/2014 - 14:23

 

La Notizia

 
Allerta grado 2 – Registrati dal 2011 al 2014, altri 11 casi accertati di intossicazione acuta da uso/abuso di anticolinergici assunti in associazione con altre sostanze e identificazione di scopolamina in reperti sequestrati ad Ancona
 

 
 
 

L’approfondimento

 
Negli ultimi anni si sono registrati numerosi casi di intossicazione da sostanze anticolinergiche (atropina e scopolamina). Tali sostanze sono risultate “contaminanti” della cannabis o, più frequentemente, sono state assunte come infusi di stramonio (Datura stramonium).
 
Lo stramonio, noto anche come “erba del diavolo” o “erba delle streghe”, si trova n tutte le regioni italiane dalle pianure alle zone sub-montane, dove cresce nei terreni incolti, vicino ai ruderi e nei margini delle strade. Nel periodo della fioritura (tra Luglio ed Ottobre) i fiori si aprono nelle ore notturne emanando un forte profumo che attira le farfalle notturne. E’ una pianta utilizzata in rituali magici sin dall’antichità dagli sciamani indiani.
 
La sintomatologia dell’intossicazione, come celebrato nei sacri testi:
 
Dry as a bone  - ossia “Secco come un osso” (anidrosi)
Red as a beet  -  “Rosso come una barbabietola” (vasodilatazione cutanea)
Hot as a hare  - “Caldo come una lepre” (ipertermia)
Blind as a bat - “Cieco come un pipistrello” (midriasi)
Stuffed as a pipe - “Intasato come un tubo” - (ileo e ritenzione di urine)
Mad as a hatter - “Matto come un cappellaio” alludendo al personaggio di Alice nel paese delle meraviglie (agitazione/allucinazioni)
… dimenticando però la tachicardia!
 
Il corteo sintomatologico (sindrome anticolinergica) è inizialmente difficile da differenziare da quello da intossicazione da eccitanti (cocaina, amfetamine)… la cute secca permetteperò la diagnosi differenziale sin da subito. Infatti, le ghiandole sudoripare, pur essendo innervate dal simpatico, hanno come neurotrasmettitore l’acetilcolina e la cute sarà secca nella sindrome anticolinergica e  sudata nelle intossicazione da simpaticomimetici.
 
La terapia, oltre alla decontaminazione, consiste nella somministrazione di fisostigmina o neo-stigmina, inibitori della colinesterasi che aumentano la disponibilità dell’acetilcolina a livello sinaptico.
 
 

by Mauro Gallitelli, MD - Pronto Soccorso ss Giovanni e Paolo di Venezia

Riferimenti bibliografici
(1) Istituto Superiore di Sanità – “Smart Drugs” – Seconda edizione. http://www.iss.it/binary/drog/cont/SD_COMPLETO_ridotto.pdf
(2) “Tintinalli’s Emergency Medicine”, 7th edition, 2011.